Proprietà delle erbe 

(3a parte H - P) 

Tabelle tratte dalla rete.

Traduzione di Marco Turazza. 

H

HYDRASTIS CANADENIS: Si utilizzano le radici. Valido aiuto contro la nausea e rimedio eccellente contro raffreddori e problemi gastrici ed epatici. E’ stato anche usato come lassativo. Utile nel trattamento della piorrea.

I

IPERICO: (Hypericum perforatum) - Si utilizzano le foglie e gli apici dei fiori. Molto indicato nelle depressioni psicogene ed endogene; ha azione antibatterica, astringente, antinfiammatoria, coadiuvante antiemorroidaria ed antiemorragica. Per uso esterno aiuta a ridurre l’infiammazione e a promuovere la guarigione. Può causare fotosensibilità e può interagire con altre droghe.

IPPOCASTANO: (Aesculus hippocastanum) - Vengono utilizzati i semi. Utile nel trattamento delle vene varicose, emorroidi, flebiti ed altri problemi alle vene. Non applicare su ferite aperte.

K

KAVA: (Piper methysticum) - Viene utilizzata la radice. Riduce stress ed ansietà. Può essere tossica se assunta ad alto dosaggio e per lunghi periodi. Nell’uso a lungo periodo può provocare secchezza cutanea.

L

LECITINA DI SOIA: abbassa i tassi di colesterolo e trigliceridi, aiuta a mantenere la concentrazione mentale, nelle diete aiuta a bruciare i grassi, contribuisce alla salute e al buon funzionamento del fegato.

LIEVITO Dl BIRRA: alto contenuto vitaminico (es.: tutto il complesso B), proteico (tra cui tutti gli aminoacidi essenziali), glucidico, minerale (tra cui spiccano fosforo, potassio, calcio, sodio, ferro). Benefico per pelle, capelli, unghie, anemia, problemi di crescita, gravidanza, neuropatie, stress, alcolismo, ipertiroidismo, irritabilità, perdita di memoria, atonia intestinale e assenza della peristalsi (da ipo- o acloridria), alterato metabolismo dei lipidi, proteine e carboidrati, gengiviti. glossiti, stomatiti, gastriti, enteriti, diarree, crampi muscolari, dermatosi seborroica, pelle secca con tendenza all’esfoliazione, distruzioni della flora batterica intestinale, vitiligine, canizie, sclerodermia, asma, prurito, psoriasi, iperlipemia, ipertrigliceridemia, anoressia, magrezza (tende a regolarizzare peso e appetito), ipo- o acloridria, steatosi e cirrosi epatica, attività sportiva.

LIQUIRIZIA: (Glycyrrhiza glabra) - Si utilizzano le radici. Allevia le infiammazioni in genere (soprattutto del tratto respiratorio superiore) e l’ulcera. Sopprime la tosse. Indicata contro: ipercloridria, gastrite, ulcera, gastralgia e peristalsi dolorose, ipotensione, dermopatie allergiche e non; ha proprietà diuretiche, rimineralizzanti, emostatiche, elasticizzanti cutanee. Utilizzare solo i prodotti deglicirrizinati, in quanto le altre forme possono provocare ritenzione di liquidi, ipertensione ed alterazioni al battito cardiaco.

M

MELISSA: (Melissa officinalis) - proprietà sedative, antispasmodiche, calmanti; con azione favorevole in caso di nervosismo, insonnia, spasmi in genere, mestruazioni dolorose, turbe della menopausa, ecc...

MENTA: (Mentha piperita) - Si utilizzano gli estratti da foglie. Rappresenta il miglior rimedio contro i problemi gastrici. E’ utilizzata per il trattamento di: indigestione, meteorismo, diarrea.

MIRTILLO NERO: (Vaccinium myrtillus) - azione tonica, astringente, antisettica intestinale (utile in caso di diarree, enterocoliti, infezioni batteriche, dissenterie anche croniche, fermentazioni, putrefazioni, nei quali casi unisce all’azione astringente anche un’azione batteriostatica favorente la normalizzazione della flora batterica); azione utile in alcune affezioni del cavo orale (in particolare leucoplachia) e cutanee (eczema, sicosi), azione vitaminica P.

O

OLIO DI GERME DI GRANO: noto per l’alto contenuto di Vit. E; utile in caso di pelle secca, capelli fragili; azione antinvecchiamento, energetica, protettrice vascolare e del sistema nervoso.

ORTICA: (Urtica dioica) - Si utilizzano le radici o le foglie. Utile nel trattamento delle infiammazioni in genere, problemi urinari e sintomatologia allergica. Utilizzare solo bollita o essiccata. Dosaggi molto alti possono provocare mal di stomaco o bloccare l’eliminazione.

P

PAPPA REALE: è un superalimento molto utile nella crescita, nello sport, quando manca l’appetito; per bambini, adulti, anziani.

PARTENIO: previene (con somministrazione regolare) gli attacchi di emicrania; debella cefalee di varia origine; indicato contro nausea da viaggio, febbre e dolori articolari che la accompagnano; utile nell’artrite cervicale, contro ansia e attacchi di panico.

PETASITES: perfetto regolatore in ipertensione essenziale ed in menopausa (con relative vasoneurosi e fenomeni di eretismo psichico, insonnia, ipertiroidismo, morbo di Basedow, angor coronarico, distonie neurocircolatorie (stato prepatologico di sclerosi coronarica, trombosi coronarica, ictus, ecc...), turbe psichiche e nervosismi infantili, psicoastenia, ansia.

PIGEO: notevole azione benefica nell’ingrossamento della prostata (aumento del flusso urinario, diminuzione di volume e/o peso della prostata, riduzione dell’infiammazione). Può evitare l’asportazione chirurgica.

POLLINE: altissimo valore biologico per il suo contenuto in proteine, aminoacidi essenziali, vitamine, sali minerali, glucidi, lipidi, ecc...; adatto per ottimizzare tutte le funzioni fisiche ed intellettuali dell’organismo, nonchè in stati di convalescenza, debilitazione, superlavoro, stress, anoressia, anemia; durante la crescita, la gravidanza, l’allattamento, i cambi di stagione, ecc...

PROPOLI: proprietà antibiotiche, antibatteriche (efficace contro le infezioni respiratorie, urinarie, micotiche), cicatrizzanti, anestetiche, antinfiammatorie, antiossidanti, vitaminiche P, antiemorragiche.

PSILLIO: (Plantago obovata) - emolliente, protettivo, antinfiammatorio, assorbente, (a livello del tubo digerente) (in gastrite, colite, ecc...), lassativo meccanico.

Torna a Newsletter